Facile da utilizzare ed estremamente efficiente: Kverneland presenta la futura generazione di seminatrici a denti TS-DRILL, disponibile con larghezze di lavoro da 4 – 4,8 – 5 – 5,6 – 6 metri. Utilizzabili sia per la semina convenzionale post aratura che per la semina su pacciame, le seminatrici TS-DRILL sono la versione aggiornata ed evoluta della nota e collaudata TS EVO.

TS-DRILL sarà visibile a Eima 2016 con la larghezza di lavoro da 5 metri. Lo stand di Kverneland Group si troverà al padiglione 14, stand A9 (BolognaFiere, 9-13 novembre 2016).

Guardando alla Kverneland TS-DRILL, cosa fa la differenza per un agricoltore? Che cosa rende la regolazione e la gestione di questa seminatrice molto semplice? Prima di tutto il nuovo dosatore ELDOS, premiato nell’ambito del “Concorso Novità Tecniche EIMA 2016” con il riconoscimento di “Segnalazione”:

eldos-dosatore-elettrico

Il nuovo sistema di dosaggio ELDOS è elettrico e 100% Isobus compatibile. Il test di calibrazione sarà molto più semplice grazie a questo nuovo sistema, pertanto dalla cabina del trattore sarà disponibile l’attivazione o meno a seconda delle esigenze. Nessun ingranaggio dovrà essere regolato, ma l’operatore inserirà semplicemente il valore desiderato nel terminale di controllo e premendo un bottone inizierà il processo di calibratura.
Quattro rocchetti standard sono disponibili per la distribuzione di semi fini o grandi o di fertilizzanti. Un rocchetto opzionale è disponibile per mais, girasole e semi verdi.

La sostituzione dei rocchetti è veloce e molto semplice, essendo effettuabile senza ulteriori attrezzi. È possibile applicare tassi di distribuzione da 1 a 400 kg/ha. La ricognizione automatica dei rocchetti impedisce all’operatore di commettere errori nell’inserimento del rocchetto.

La profondità di semina è regolata senza nessun attrezzo usando una serie di distanziali che controllano la profondità delle ruote.

La profondità di semina è regolata senza nessun attrezzo usando una serie di distanziali che controllano la profondità delle ruote.

In questo video vi spieghiamo meglio come funziona ELDOS:

Regolazioni semplici ed eccellente adattamento a ogni profilo di terreno

La profondità di semina è regolata senza l’utilizzo di attrezzi, ma inserendo o disinserendo appositi distanziali in acciaio tra le ruote (2×11.5/80-15.3; 10 PR) posizionati al centro del telaio principale. Questo garantisce alla TS-DRILL di adattarsi perfettamente ai profili del terreno per una profondità di semina ideale. I modelli dalla 4.8 in poi sono equipaggiati con una ruota di controllo di profondità aggiuntiva (2×20.5×8.0-10; 6PR) montata sulle sezioni esterne. Questo assicura una deposizione del seme costante su tutta la larghezza di lavoro.

I particolari denti brevettati

La TS-Drill è equipaggiata con denti di semina con interfile da 12.5 cm o 15 cm. I denti sono dotati di protezione Auto-reset regolabile, nata dal concetto molto famoso utilizzato sugli aratri. Per assicurare alte velocità e ridurre eventuali intasamenti in caso di molto residuo i denti sono stati disposti su 5 file. La particolare e brevettata forma del tubo conduciseme assicura una ottimale deposizione del prodotto.

Inoltre, un nuovo sistema brevettato di uscita del seme, senza viti nel tubo di scarico, assicura un posizionamento perfetto.

Nuovo design della tramoggia

La TS-DRILL è disponibile con capienza della tramoggia massima di 1.700 litri. Il coperchio robusto dal nuovo design è protetto da eventuali urti durante il carico con big bag da un sistema di sovraccarico. L’angolazione delle pareti del nuovo serbatoio garantisce uno svuotamento totale del seme. Inoltre la posizione del distributore più alta assicura maggiore angolazione.

I semi sono guidati ai coltri grazie a una distribuzione ottimale dei tubi. L’accoppiamento è semplicissimo grazie al kit direttamente collegato alla Pto del trattore. La tramoggia è fissata direttamente sull’attacco a 3 punti: questo permette di limitare notevolmente la capacità di sollevamento del trattore. L’operatore ha una chiara visuale della seminatrice, la scaletta e la piattaforma di carico forniscono un accesso sicuro per il riempimento e l’ispezione.

tramoggia

La perfetta copertura del solco di semina è assicurata dal kit di ruote doppie montate del seme viene raggiunto montando un parallelogramma (optional) che fisserà sia l’erpice che il kit di ruote doppie al telaio posteriore. In ogni caso sarà possibile regolare singolarmente la pressione dell’erpice e delle ruote. Le ruote possono essere escluse semplicemente qualora il terreno non ne consenta l’utilizzo.