Sarà presentato ad Agritechnica 2017 la nuova unità di semina ad alta velocità Optima SX. Con questo nuovo elemento, la seminatrice Kverneland TFprofi aumenterà fino al 50% le performance del tuo lavoro, raggiungendo velocità di semina mai viste prima, fino a 18 km/h! La garanzia della precisione rimarrà comunque la priorità di questo nuovo elemento di semina.

La R&S di Kverneland Group ha introdotto questa nuova tecnologia in grado di depositare a terra il seme a velocità fino a 70 km/h. Un espulsore rotativo in gomma proteggerà il seme, garantendo in ogni caso il massimo della precisione per semine di: mais, barbabietole, fagiolini e girasole.  

Nessun generatore necessario

Con questo concetto di trasmissione del disco di semina, gli sforzi sono ridotti al minimo, pertanto la potenza necessaria per l’alimentazione di ogni elemento non necessita di alcun generatore di corrente ausiliario.

Massimo della funzionalità con Geocontrol e Geoseed ®

La Optima SX può lavorare ad alte velocità anche in combinazione con la tecnologia Isobus e quindi con il Geocontrol e il Geoseed.

Con il Geocontrol e un collegamento GPS ogni singolo elemento si disattiverà automaticamente e depositerà il seme solo dove è necessario, evitando così sovrapposizioni.

Il Geoseed invece assicura la gestione della deposizione del seme sia a file parallele che a diamante.

Lancio e disponibilità

La nuova unità di semina ad alta velocità SX sarà presentata alla fiera Agritechnica 2017 e sarà disponibile in quantità limitata dalla primavera 2018. Sarà disponibile sui telai di Optima TFprofi e Optima V.

Scarica questo comunicato

Per scaricare questo comunicato stampa in formato PDF, clicca qui.